Giovedi, 23 novembre 2017 - ORE:03:05

Decreto Sviluppo Bis, mancano i fondi per le Imprese in Start up e Banda Larga


fondi per le imprese in start up e Banda Larga

Smartwatch free

Il tempo stringe per il decreto sviluppo Bis. Lo stesso ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, dichiara: “Quest’anno la bilancia commerciale dell’Italia sarà in positivo di 40 miliardi” all’innaugurazione del nuovo stabilimento dell’azienda Technogym, azienda conosciuta in tutto il mondo per la riabilitazione e per l’attività fisica.

Il segreto risiede dunque nell’innovazione, nella capacità di sapere creare qualcosa di unico che piaccia alla gente, stop ai soliti lavori, bisogna creare qualcosa di nuovo e che coinvolga quante più persone possibili.

Passera rivela: ”C’è un’Italia fortissima che continua a investire e continua a innovare” è però necessario agevolare questi piccoli imprenditori nel periodo di start up dell’impresa “Dobbiamo fare in modo che questi imprenditori siano più facilitati, più incoraggiati”.

Fondi per le Imprese in Start up e Banda Larga

Sono stati gettati alcuni propositi del Governo in materia di sostegno alle startup e diffusione della banda larga, ma dietro a tutto ciò ci sono tempistiche troppo brevi e mancanze troppo vaste: carte d’identità elettroniche che integreranno tessere sanitarie ( necessari 85 milioni di euro,  di cui 50 da destinare al Fondo di garanzia per le startup ), pagelle telematiche in ambito scolastico, mentre in ambito di pubblica amministrazione parliamo di digitalizzazione dei documenti o prescrizioni mediche elettroniche.

400 Milioni di euro, sono necessari per completare il progetto: l’impresa risulterà tutt’altro che semplice e potrebber mettere in discussione alcuni dei propositi dal Governo, date le tempistiche troppo brevi.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 52 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.