Lunedi, 25 settembre 2017 - ORE:17:15

Ci stiamo dimenticando del Silenzio in un mondo così tecnologico?

silenzio

silenzioIl Silenzio viene schiacciato dalla tecnologia

Tweet, pop up, notifiche: l’universo della tecnologia è immerso nel suono, basta anche soltanto pensare alla vibrazione quando lo smartphone è impostato su “silenzioso”.

Non ce ne accorgiamo, immersi anche noi in uno stato perenne di silenzio sordo e acuto, e guardiamo istintivamente lo schermo del telefonino appena sentiamo uno squillo attorno a noi. Ma se guardiamo oltre e tendiamo l’orecchio per ascoltare i rumori che ci circondano, un silenzio straziante ci avvolge.

Dicono che la tecnologia è fredda, glaciale a volte e altrettante invece è ricca di suoni, risate, urla bisbigliate da un capo all’altro del mondo quando cliccano “connesso” su Skype. Per questo dovrebbe essere nato il web: eliminare gli ostacoli che impediscono la comunicazione, ma non sopraffarla e sostituirla in toto.

Invece ci troviamo a discutere con uno schermo, ad arrabbiarci per messaggio, cerchiamo un apparente dialogo dentro gli strumenti digitali ma non facciamo altro che nasconderci dentro noi stessi.

Come la Scienza, la Tecnologia non è pericolosa di per sé ma nell’utilizzo che tutti noi ne facciamo. Perché se invece di usarla per costruire ponti, e subito dopo camminarci sopra per abbracciare, urlare di persona, la sostituiamo al confronto umano allora abbiamo sbagliato strada.

È come se, vivendo immersi in rumori metallici prodotti da smartphone o tablet, cercassimo di sfuggire al bisogno degli altri, protagonisti di un egoismo dove l’unica cosa essenziale è stare soli. Con mille amici, mille follower, mille Like…

Tecnologia è sempre più sinonimo di Vita, grazie alle incredibili scoperte mediche per guarire e prevenire i tumori, ma anche di auto-emarginazione. Fino ad arrivare a casi come il Giappone, dove lo stare insieme, per moltissimi giovani, è una fobia (la socio fobia) sempre più diffusa e preoccupante.

L’unico suono è il silenzio, che non vogliamo sentire ma al tempo stesso cerchiamo con tutte le forze, anche inconsciamente. La vera sfida del futuro è abbattere anche questo muro, per capire che il mondo è fatto di rapporti interpersonali e non robot: una realtà che nessuna fantascienza può cancellare.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 21 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.